Il nome dice tutto!

Eccomi con un nuovo post!

Oggi lo voglio dedicare a un esperimento ben riuscito che è subito diventato un modello per nuovi orecchini. 

 
In realtà si tratta di un origami ornamentale (o almeno credo), come del resto quasi tutti i modelli di origami.
L’ho visto per la prima volta su un blog che vi voglio consigliare: How About Orange.
L’ho visto anni fa, ma l’idea di farlo diventare un orecchino è balenata in una notte insonne (in realtà dormo sempre come un ghiro, ma l’espressione era alquanto azzeccata).

Il tutorial lo potete trovare qui. Non è complicato, ma ha dovuto comunque subire delle modifiche per adattarlo alla dimensione voluta (ehm…l’ottagono di partenza ha diametro 3 cm).
Generalmente uso carte da regalo raccattate in giro, principalmente perché sono facilmente piegabili anche su dimensioni molto piccole. In questo caso ci ha rimesso una povera rivista di fumetti vinta (o più che altro “rubata”) al Torino Comics. Sì, vado a queste fiere per racimolare materiale, riviste, cartoline, brochure, da utilizzare un giorno per qualcosa (mi definisco “accumulatrice seriale di volantini”). E finalmente è arrivato anche il suo momento!

Meglio essere un paio di orecchini che una rivista abbandonata in un cassetto, no?

Ora, quando si fa un modello nuovo bisogna anche dargli un nome per identificarlo.
Da persona normale la forma avrebbe dovuto ricordarmi un diamante, un rombo, o che so io…

E invece no! Una sera, mentre stavo piegando la prima metà (in quanto ogni orecchino è composto da elementi uguali), mi giro verso mia madre e dico:



Per chi non sapesse cos’è una patella: è un mollusco dotato di conchiglia conica che si trova generalmente attaccato agli scogli (più che attaccato, incollato…non riuscivo mai a prenderli quando andavo al mare!) trovabile abbastanza ovunque.

Chiudendo questa breve parentesi, il nome che si è appioppato questo modello è Patella. Ora, potrete constatare anche voi la demenza del nome. Soprattutto quando devo pubblicare una foto: anziché “Ecco a voi i diamanti di carta” verrà fuori “Ecco a voi le patelle di carta” -.-”’

 

Ho già segnato nella lista delle cose da fare “Cambiare nome alle Patelle”!!!!
Annunci

2 pensieri su “Il nome dice tutto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...